Quale università o lavoro

 

gif;base64,R0lGODlhAQABAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAABAAEAAAICTAEAOw== Quale università o lavoro

Quale università o lavoro

 

Spesso si deve scegliere quale università o lavoro fare, senza essere sicuri della scelta.

Tutto ciò avviene perchè non viene fatto una orientamento adeguato. C è tanta confusione e si è influenzati da molti fattori:

  • Supposizioni su cosa ci piace fare
  • Aspettative degli altri
  • Maggiori sbocchi lavorativi
  • Proprie competenze e abilità per cui si è predisposti

E’ chiaro quanto sia difficile un’analisi di questi aspetti e quanto sia facile fare una scelta sbagliata.

L’unica cosa che davvero vi può aiutare, è capire se questa cosa vi appaga o vi rende felici. Non deve esserci sforzo nel farla, o meglio se c’è, deve essere alimentato da una forte passione.

Pensate a fare qualcosa solo per il gusto di farlo, senza pensare ad un ritorno economico. In questo modo non sarete lontani dalla vostra verità. Adesso che avete capito da dove partire, potete riflettere come la passione può diventare un lavoro.

Vi ricordare un famosa frase di Steve Jobs? “E l’unico modo di fare un gran bel lavoro è amare quello che fate. Se non avete ancora trovato ciò che fa per voi, continuate a cercare, non fermatevi, come capita per le faccende di cuore, saprete di averlo trovato non appena ce l’avrete davanti. E, come le grandi storie d’amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continuate a cercare finché non lo trovate. Non accontentatevi (Steve Jobs, Discorso all’Università di Stanford, 12 giugno 2005).”

La scelta deve essere orientata seguendo le nostre passioni e abilità, che ci vengono spontanee da dentro.

 

 

 

Rispondi

error: ALL RIGHTS RESERVED