Andiamo dai

gif;base64,R0lGODlhAQABAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAABAAEAAAICTAEAOw== Andiamo dai

Andiamo dai

 

Tu come stai

quanto tempo è passato da quel giorno,

ma senti un po

io da tanto ci penso a questo giorno,

sai cosa c’è

voglio stare con te questa notte,

dai vieni qui

possiamo brindare a questa vita.

 

Andiamo a ballare, andiamo dai

sotto questa luna così grande,

segui le mie mani stringile

lasciati guardare sei stupenda.

Ti sento respirare dentro me

riscalda questo cuore ormai freddo,

cerco le tue labbra voglio te

questa notte non ti lascio andare.

 

Scappiamo dai

dalle cose che non ci riguardano,

ti porto via

nella spiaggia deserta qui vicino,

distesi qui

senti freddo per caso il vento soffia,

ma se ti va

posso riscaldarti ancora un po’.

 

Andiamo a ballare andiamo dai

sotto questa luna così grande,

segui le mie mani stringile

lasciati guardare sei stupenda.

Ti sento respirare dentro me

riscalda questo cuore ormai freddo,

cerco le tue labbra voglio te

questa notte non ti lascio andare

 

E’ l’alba ormai

questa notte è finita troppo presto,

stringimi dai

sono solo sabbia tra le tue mani,

ma dimmi che

non stai ancora con lui sul serio,

io ti direi

lascialo davvero questa volta.

 

Andiamo a ballare andiamo dai

sotto questa luna ormai svanita,

segui le mie mani stringile

lasciati guardare sei stupenda,

ti sento respirare oltre me

raffredda questo cuore troppo caldo,

lascio le tue labbra perdo te

sorge il sole adesso devo andare.

 

SALVO DELL’AIRA

Rispondi

error: ALL RIGHTS RESERVED